In offerta!

Green Scan

149,00 111,00 Iva esclusa

Categoria:

Descrizione

Il Green Scan consente di rilevare le vulnerabilità presenti sui siti web tramite la simulazione di un attacco informatico di un hacker che utilizza strumenti automatizzati.

Verrà quindi effettuata una scansione delle vulnerabilità sfruttabili del sito tramite i seguenti step:

  • mappatura del network
  • test sulle 20 porte di norma più utilizzate
  • analisi dell’applicativo fino ad un livello 2 di profondità

Defend+ procederà quindi con l’identificazione e la classificazione delle vulnerabilità per fornire al Cliente una panoramica chiara sul livello di rischio del proprio sito web.

 

Il risultato è un report che fornisce all’owner del sito web una lista delle vulnerabilità presenti sul sito web, con i relativi rischi e le possibili soluzioni.

Grazie al Green Scan sarà quindi possibile eliminare le vulnerabilità sfruttabili di un sito web ed essere al sicuro dal 70% degli attacchi hacker che vengono effettuati in tutto il mondo.

Dal momento che le vulnerabilità e le tecnologie sono in continuo sviluppo, è utile ripetere il Green Scan ogni 3-6 mesi, per avere una costante protezione.

 

 

Green Scan

Perimetro

Il Green Scan agisce sul perimetro esterno dell’nfrastruttura, ossia sulla rete esterna pubblicamente esposta su internet.

Include i principali servizi che un’azienda in media utilizza, tra questi sono inclusi: sito web, posta elettronica, certificati SSL, trasferimento file e amministrazione remota.

 

 

Green Scan

Metodologia

Defend+ procederà con la verifica che l’acquirente sia l’owner del dominio su cui viene richiesto il servizio di Green Scan.

L’indirizzo dell’acquirente sarà inserito nel sistema di comunicazione per la notifica di avvio e di completamento della scansione.

Verrà quindi effettuata la scansione automatizzata, appositamente progettata con l’obiettivo di non sovraccaricare i sistemi target analizzati, dotata di sistema di controllo automatico e manuale. In questo modo non sarà necessario interrompere le attività del sito durante la scansione.

La scansiona viene tramite strumenti free software, open source, commerciali e proprietari, che vengono utilizzati per rilevare il maggior numero di vulnerabilità e coprire l’intero stack tecnologico.

Green Scan

Tempistiche

La durata della scansione può arrivare fino a 48 ore e sarà variabile in base alle dimensioni dell’infrastruttura, ai tempi di risposta e al numero di applicazioni correlate.

Le analisi delle informazioni raccolte e la redazione del report richiederanno al team di Defend+ circa 24 ore.

L’invio del report e la conclusione dell’attività è previsto quindi entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento per l’ordine di acquisto.

 

Green Scan

Report

Il report è composto da 3 settori pricipali:

1 – Executive Summary che contiene i llivello di rischio rilevato e i possibili impatti in caso di compromissione, fornendo una panoramica generale sullo stato di sicurezza dell’infrastruttura

2 – Descrizione delle singole vulnerabilità e dei rimedi applicabili. Le descrizioni ed i rimedi sono costruiti in modo da essere il più possibile chiari ed esplicativi; contengono spiegazioni ed esempi per far comprendere le problematiche al managment e i dettagli tecnici che interessano il reparto informatico.

3 – Punti di forza rilevati che non consento ad attaccanti esterni di accedere ai sistemi.

L’insieme di queste informazioni è utile a sanare le problematiche riscontrate ma anche a instaurare e perpetuare quelle pratiche che consentono nel lungo periodo di ridurre al minimo le possibilità di compromissione.

Di seguito un’anteprima del risultato finale:

 

Green Scan