Il 2018 è stato caratterizzato dall’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo per la protezione dei dati personali.

L’obiettivo del regolamento è stato garantire agli utenti finali maggiori diritti sulla protezione dei loro dati, ciò ha richiesto alle aziende di sviluppare una maggiore sensibilità nei propri processi di comunicazione e di innovare le misure tecniche ed organizzative di sicurezza informatica.

Defend+ ha costruito per tale motivo un framework per supportare il cliente in ogni fase relativa al Data Breach:

  • Prima
    • Effettuando un’analisi preventiva si rilevano le vulnerabilità dei sistemi, si procede dunque con la riconfigurazione e l’aggiornamento dei sistemi, impedendo così a malintenzionati di poterle sfruttarle
  • Durante
    • Ricostruendo il traffico del tuo sito web, che è il principale canale di comunicazione che mette in comunicazione la tua azienda con i tuoi potenziali clienti, si procede a rilevare eventuali attacchi e a identificare gli attaccanti
  • Dopo
    • Accedendo alla memoria del sistema compromesso, si seguono le tracce lasciate dall’attaccante per ricostruire come è entrato, cosa ha visto una volta dentro e come ha modificato il sistema

Defend+ ha inoltre realizzato un servizio per coloro che hanno interesse di essere informati su ogni aspetto che caratterizza il loro business. Il servizio di Intelligence è attivo H24, analizza le informazioni presenti su Internet, nel Deep ed nel Dark Web.

General Data Protection Regulation (GDPR)